Scopri San Miniato

L'hashtag del momento è:

17 novembre 2016

46esima Mostra del tartufo: si conferma un successo

Con le sue 15mila presenze, la 46esima Mostra del tartufo bianco di San Miniato, si conferma un successo. Il primo weekend della kermesse enogastronomica toscana, caratterizzato da giornate soleggiate e piacevoli, ha portato nel borgo medievale numerosi turisti provenienti dall’Italia e dall’estero, molti arrivati con viaggi organizzati.

_DSC1317

Tutto esaurito, quindi, anche nei ristoranti e nelle strutture alberghiere della zona, dimostrazione di quanto il tartufo sia amato e di quanto manifestazioni di questo respiro siano ancora accolte con entusiasmo e curiosità. 

Grande successo per lo stand dei Vignaioli San Miniato dove sono stati proposti abbinamenti tra i loro vini pregiati e i piatti preparati dallo chef del ristorante Papaveri e Papere, Paolo Fiaschi. Novità assoluta il tapas corner, un angolo che i Vignaioli hanno ideato e organizzato con maestria, ricevendo successo e apprezzamenti dai moltissimi visitatori. Come resistere ai giusti abbinamenti tra vino e cibo?

Non da meno anche l’Officina del tartufo che conferma, ancora una volta, il suo essere ormai un punto nevralgico dell’appuntamento enogastronomico.

 Protagonista, insieme al Re tartufo, anche Pinocchio, tema cardine di questo primo weekend sanminiatese. Curiosa la mostra inaugurata a Palazzo Grifoni dal titolo Quasi Pinocchio, storia del burattino di legno riproposta attraverso la pittura di artisti toscani del XXI secolo. Per chi se la fosse persa, sarà visitabile per tutta la durata della manifestazione. Da non dimenticare la rassegna Assaggi letterari.

 I prossimi weekend avranno come temi i settant’anni della Fondazione Dramma Popolare (19-20 novembre) e i salumi di sangue (per l’ultimo fine settimana che concluderà la kermesse).

mostra tartufo

 Lo stand dei Vignaioli proporrà anche nei prossimi appuntamenti, oltre alle prelibate e immancabili tapas, gustosissimi piatti della tradizione preparati dallo chef Paolo Fiaschi. In abbinamento ai piatti ci saranno i loro vini, proposta pensata per dare voce alla filosofia del bere bene, con consapevolezza, lasciandosi avvolgere dal sapore unico che creano i giusti abbinamenti cn il cibo.

Per i dettagli sul programma visitare il sito ufficiale del Comune di San Miniato.

Ti piace questo post?

Altre storie

Vignaioli Vinitaly

Vinitaly 2018: scopri il terroir di San Miniato e i suoi vini

Vignaioli San Miniato, la scelta giusta per questo Vinitaly. Nel tuo programma non può mancare una sosta al Padiglione 9 – stand B13 – dei Vignaioli di San Miniato, occasione unica per scoprire da vicino il terroir sanminiatese,  i suoi vini e i suoi produttori. La nostra associazione composta...

_DSC2546

Ultimo appuntamento con la Mostra del tartufo

Ultimo, attesissimo, appuntamento con la Mostra del tartufo di San Miniato. Anche questa 46esima edizione sta per volgere al termine. Lo farà, precisamente, nel prossimo weekend (26-27 novembre) con appuntamenti imperdibili per gli appassionati di tartufo, dei prodotti tipici toscani e del buon vino. Protagonista lo stand dei Vignaioli...

tartu

Mostra del tartufo di San Miniato

Al via la 46esima Mostra Mercato Nazionale del Tartufo Bianco. Da ieri, 12 novembre per tre weekend (19-20, 26/27), San Miniato sarà la location di degustazioni a cielo aperto. Protagonisti anche in questa nuova edizione, i Vignaioli San Miniato che hanno organizzato interessanti e curiose degustazione all’interno del loro...