Scopri San Miniato

L'hashtag del momento è:

10 Giugno 2016

San Miniato e il tartufo

quello che non sapete

_DSC2012

La storia che lega il tartufo a San Miniato nasce da lontano, precisamente dal Medioevo. Già in quell’epoca il cibo dei re, come viene definito questo fungo pregiatissimo, aveva un ruolo fondamentale per i territorio.

Quello che sicuramente non sapete è che il tartufo non è soltanto un prodotto da gustare lasciandosi avvolgere dal suo sapore unico. No, è qualcosa di più perché fa parte delle radici profonde di San Miniato, della sua storia e della sua cultura esattamente come il vino e gli altri prodotti per cui è conosciuta nel mondo.

Questo fungo pregiato si trova nel cuore delle colline sanminiatesi, ma sapete dove nasce davvero? In una zona sotterranea precisa, lì proprio dove la natura crea una combinazione magica, se vogliamo, tra più elementi del terreno e che danno vita a questo prodotto, profondo piacere dei palati.

Da sempre sono le unioni che rendono indimenticabile un sapore, ecco perché anche il tartufo non si sottrae a questa tendenza e accompagnato da vini pregiati esalta la sua natura. Pensate a un calice di ottimo vino e a una ricetta in cui il tartufo è protagonista… difficile resistere a tanta delizia!

San Miniato e il tartufo

A rendere affascinante il suggestivo borgo medievale non sono soltanto le sue colline, il suo paesaggio intriso di storia, ma sono anche i suoi prodotti locali, le loro fiorenti produzioni in ogni stagione, i loro sapori del territorio, esattamente come quelli del vino e del tartufo.

C’è un’occasione preziosa alle porte per lasciarsi affascinare dal gusto del tartufo nero e del vino.

La Notte Nera di San Miniato, in programma per sabato 11 giugno, trasformerà la cittadina toscana in un teatro a cielo aperto in cui, oltre a giochi di luci e spettacoli itineranti, ci si potrà abbandonare ai sapori dei vini dei Vignaioli per l’aperinottenera, l’aperitivo accompagnato da curiosi e originali cooking show sotto i Loggiati di San Domenico, dalle 18 alle 21.

 

Ti piace questo post?

Altre storie

Vignaioli Vinitaly

Vinitaly 2018: scopri il terroir di San Miniato e i suoi vini

Vignaioli San Miniato, la scelta giusta per questo Vinitaly. Nel tuo programma non può mancare una sosta al Padiglione 9 – stand B13 – dei Vignaioli di San Miniato, occasione unica per scoprire da vicino il terroir sanminiatese,  i suoi vini e i suoi produttori. La nostra associazione composta...

_DSC2546

Ultimo appuntamento con la Mostra del tartufo

Ultimo, attesissimo, appuntamento con la Mostra del tartufo di San Miniato. Anche questa 46esima edizione sta per volgere al termine. Lo farà, precisamente, nel prossimo weekend (26-27 novembre) con appuntamenti imperdibili per gli appassionati di tartufo, dei prodotti tipici toscani e del buon vino. Protagonista lo stand dei Vignaioli...

_DSC1317

46esima Mostra del tartufo: si conferma un successo

Con le sue 15mila presenze, la 46esima Mostra del tartufo bianco di San Miniato, si conferma un successo. Il primo weekend della kermesse enogastronomica toscana, caratterizzato da giornate soleggiate e piacevoli, ha portato nel borgo medievale numerosi turisti provenienti dall’Italia e dall’estero, molti arrivati con viaggi organizzati. Tutto esaurito, quindi, anche nei...